Il Fritto Quotidiano

News, curiosità e pensieri sparsi dal mondo dello street food

Lo street food di Palermo approda sulle pagine del Guardian

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Quando arrivi a Palermo e vuoi provare lo street food locale hai due opzioni: o usi la mappa di Crocchè o chiami direttamente Marco Romeo, il tour leader di Streat Palermo Tour. Il meccanismo è semplice: fissate un appuntamento in centro (di solito davanti al Teatro Massimo), e da lì parte un viaggio attraverso le tappe fondamentali del cibo da strada della città, tra degustazioni e aneddoti, passando in rassegna intanto le più belle attrazioni monumentali e turistiche del territorio. E siccome proprio di “viaggio” si parla, ogni viaggiatore porta con sé il “passaporto del mangione” che mette in fila i must dello street food di Palermo, dalle panelle al cannolo.

Read more on Lo street food di Palermo approda sulle pagine del Guardian…

U’Game: arriva la caccia a tesoro sullo street food palermitano

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Cari amici, siamo felici di presentarvi la seconda edizione di U’Game (in programma sabato 16 e domenica 17 aprile), la caccia al tesoro a squadre alla ricerca dei cibi da strada della nostra città di Palermo. Potevamo mai mancare noi di Crocchè?
Ovviamente no e siamo pronti ad ungere con amore tutti partecipanti al gioco! Il nostro sito sarà infatti uno strumento indispensabile per le squadre che saranno impegnate in giro per il centro storico con varie prove alla scoperta dei sapori più irresistibili della nostra città.

Read more on U’Game: arriva la caccia a tesoro sullo street food palermitano…

Arriva Milzaman, il primo supereroe palermitano

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

«Tu sai ch’è u’Nfierno? È Palermo senza pane ca mievusa!». Con questa sacrosanta frase che non lascia spazio a ulteriori interpretazioni, inizia l’episodio pilota di Milzaman.

Dopo i titoli di testa accompagnati da una soundtrack di chiara matrice anni ’80, si entra subito nel vivo dell’azione con musica neomelodica e due brutti ceffi che provano a riscuotere il pizzo ai danni del protagonista Tony Scalici, un indifeso meusaro disperato e senza soldi che può solo affidarsi alla madre defunta e ai tanti santini appizzati sul suo carrettino ambulante (la chicca: tra Padre Pio, Papa Wojtyła e il Bambino Gesù di Praga spunta il Santo per antonomasia Roberto Baggio).

Read more on Arriva Milzaman, il primo supereroe palermitano…

Santa Lucia: la classifica delle migliori arancine di Palermo

Scritto il da Crocche.it 6 commenti

Fare una classifica, si sa, significa prendere una posizione netta e assumersene ogni responsabilità. Impresa non semplice quando parliamo di arancine a Palermo, dove potenzialmente potresti trovare quella che ti cambia la vita in qualsiasi momento girando in un punto qualunque della città (altro che colpi di fulmine e anime gemelle!).

Read more on Santa Lucia: la classifica delle migliori arancine di Palermo…

Crocchè a Expo Milano 2015: gli appuntamenti

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Domenica 27 settembre 2015 è una data che noi di Crocchè ricorderemo probabilmente per sempre. E’ il giorno in cui ci presentiamo sul palco più bello del mondo, quello di Expo 2015 a Milano. E non solo per la quantità faraonica di gente che anche solo per un secondo incrocerà le nostre facce fino a mercoledì 30 settembre, ma soprattutto per lo spirito con cui il nostro progetto va a inserirsi nell’Esposizione Universale.

Read more on Crocchè a Expo Milano 2015: gli appuntamenti…

Arriva l’arancino a due strati con ricotta e fonduta di formaggio

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

E’ entrato nel vivo in questi giorni il Palermo Food Fest alla Fiera del Mediterraneo. Tra le curiosità c’è anche quello che lo chef Rosario Umbriaco ha chiamato “arancino a due strati di riso“, composto all’esterno da uno strato con menta selvatica e zafferano, all’interno da uno con ricotta fresca, prezzemolo e pepe nero, con al centro un cuore di fonduta di Piacentinu Ennese Dop, lavorato per 16 ore, un formaggio di pecora con grani di pepe e zafferano aggiunto in cagliata, tipico della tradizione ennese.
E’ una creazione unica, che ad un primo strato di riso vivacizzato da zafferano e menta selvatica, ne alterna un secondo a base di riso bianco condito con ricotta fresca, prezzemolo e pepe nero. E nell’intima profondità del cuore si svela al palato una piacevole sorpresa: una fonduta di Piacentinu, sicilianissimo formaggio stagionato dal sapore lievemente piccante prodotto con latte di pecora intero, che nel febbraio 2011 è stato insignito della Denominazione di Origine Protetta a livello europeo.

Read more on Arriva l’arancino a due strati con ricotta e fonduta di formaggio…

Arriva alla Fiera il Palermo Food Festival con 30 paesi dal mondo

Scritto il da Crocche.it Un commento

Buone nuove per golosoni e appassionati di cibo da strada. Dal 5 al 13 settembre alla Fiera del Mediteranneo va in scena Palermo Food Festival, una manifestazione enogastronomica internazionale alla quale parteciperanno 30 Paesi del mondo, organizzata da Medifiere. Prelibatezze internazionali dolci e salate  incontreranno la praticità del cibo di strada. All’interno della 1° edizione del “Palermo Food Festival” anche “l’International Cooking Tradition”. Masterchef di fama mondiale provenienti da Svizzera, Perù, Israele, Polonia, Serbia, Iran, Slovacchia, Inghilterra, Bulgaria, Singapore, Romania, Croazia, Brasile, Lussemburgo e Francia presenteranno i piatti tipici della loro terra.

Read more on Arriva alla Fiera il Palermo Food Festival con 30 paesi dal mondo…

Arriva a Mondello il Gelato Festival. Crocchè in giuria

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Arriva a Palermo il Gelato Festival. La prima tappa siciliana di un tour che sta attraversando tutta l’Italia alla scoperta dei maestri gelatieri più talentuosi del Paese.

Da oggi, 23 luglio e per tutto il weekend (giovedì-venerdì ore 16-24; sabato-domenica ore 12-24, ingresso libero) a Mondello (nell’area pedonale davanti al Charleston), a giocarsi il titolo a colpi di gelato di qualità saranno sette palermitani e un sardo. Si tratta di Samantha Birven (gelateria La Kala), Guglielmo Orofino (Yoghi), Giuseppe Cuti (Al Gelatone), Alberto Mannino (dell’omonima gelateria), Gaetano Dominici (gelateria Azzurra), Paolo Antico (dell’Antica pasticceria dei fratelli Antico) e Maurizio Consiglio (gelateria Oriol), Fabrizio Fenu (Gelateria Centrale di Marrubiu – OR). Quest’ultimo già vincitore italiano 2013 di Gelato Festival.

Read more on Arriva a Mondello il Gelato Festival. Crocchè in giuria…

È morto Franco u vastiddaro

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

E’ con grandissimo dispiacere che siamo costretti a salutare una delle icone del cibo da strada palermitano, il buon Franco Valenti, che per tutti noi rimarrà sempre “U Vastiddaro”. Con le sue cucine sempre attive a ridosso di Piazza Marina ha regalato a tutta la zona il profumo di tutte le pietanze più amate della nostra tradizione, a cominciare proprio dalla “vastedda” con la milza (da cui prende il nome l’intera attività) fino al panino con le panelle, lo sfincione e le crocchè.

Read more on È morto Franco u vastiddaro…

In arrivo le t-shirt di Crocche.it e un contest fotografico con tanti premi in palio

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Ci siamo! Ce le avete chieste in milioni e sono finalmente arrivate le t-shirt di Crocchè con l’unica verità che conta: “L’arancinA è femmina”. Ne volete una come quelle che indossano Totò e Concetta qui nelle foto? Le trovate sabato 18 e domenica 19 aprile nel nostro stand al Panormvs Street Food Festival a Piazza San Domenico a Palermo dalle 10 a mezzanotte.

Read more on In arrivo le t-shirt di Crocche.it e un contest fotografico con tanti premi in palio…

A Palermo finalmente il Festival del Cibo da Strada

Scritto il da Crocche.it 3 commenti

Crocchè è media partner dell’evento

C’è voluto un po’ di tempo, ma finalmente a Palermo arriva il Panormvs Street Food Festival, il grande evento dedicato al cibo da strada che il 18 e 19 aprile porta a Piazza San Domenico due giorni di eventi interamente dedicati a panelle, crocchè, pane ca’ meusa e tutte le altre pietanze protagoniste della nostra tradizione.

In piazza ci saranno alcuni dei protagonisti della città e il Festival prevede 4.ooo degustazioni gratuite (da scaricare qui), 40 tra espositori e street fooder, oltre a due “fuori-festival” che si svolgeranno a Monreale e Cefalù.  Saranno due giorni interamente dedicati al tema del cibo da strada, tra assaggi, dibattiti, spettacoli e stand legati a questo mondo. Sono stati coinvolti alcuni dei protagonisti più noti tra gli operatori palermitani e sarà possibile passare nel giro di pochi passi dal panino con le panelle al cannolo, passando per lo sfincione e la rosticceria.

Read more on A Palermo finalmente il Festival del Cibo da Strada…

Ecco Il ‘Cannolo Tradizionale’ di Slow Food con miele e grani antichi

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Il cannolo è oggi in assoluto il dolce simbolo della Sicilia. Un dolce fatto di opposti che si attraggono: la cialda fritta, detta scorza (“scùoccia” in siciliano), è scura, croccante e quasi aspra. La ricotta di pecora, arricchita di zucchero e gocce di cioccolato, è invece bianca, cremosa e dolcissima. Normalmente, dunque, si usa lo zucchero saccarosio per dolcificare e la farina 00 per impastare le scorze.
Ma il cannolo in origine non prevedeva la presenza né del saccarosio (che era sconosciuto) né della farina raffinata (che era ricavata da grani indigeni senza la deleteria macinazione industriale di oggi); questo è il punto di partenza  della “Comunità del Cibo di Terra Madre” patrocinata da
SlowFood Palermo che adesso lancia Il Cannolo Tradizionale, ovvero un cannolo di qualità con scorza ottenuta da farina di grani antichi (maiorca), fresca ricotta di pecora, scaglie di cioccolato fondente 70% (grattugiato al momento) e miele di zagara al posto dello zucchero raffinato. Protagonisti di questa iniziativa, alcuni dei migliori bar di Piana degli Albanesi e Santa Cristina Gela:

Read more on Ecco Il ‘Cannolo Tradizionale’ di Slow Food con miele e grani antichi…

Nino u ballerino vince l’Oscar del Cibo da Strada a Milano

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

And the winner is… Pane ca meusa schiettu. Alla fine Nino ce l’ha fatta. Dato già tra i super favoriti alla vigilia dell’evento, Antonino Buffa si è aggiudicato il primo premio tra i finalisti degli Oscar del Cibo da Strada organizzati dal portale Cibo di Strada, nella serata conclusiva che si è svolta il 26 febbraio a Milano.

Read more on Nino u ballerino vince l’Oscar del Cibo da Strada a Milano…

Chiude il bar Bristol a Palermo: “Colpa di burocrazia, crisi e lavori per la metro”

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Dopo Recupero e Renato Bar a Mondello, oggi, a quanto riporta Repubblica Palermo, siamo costretti a salutare un’altra istituzione della gastronomia a Palermo: lo storico bar Bristol, per molti anni il primo punto di incontro tra i turisti che arrivavano in nave al Porto e le prelibatezze del nostro cibo, soprattutto rosticceria e pasticceria.

Read more on Chiude il bar Bristol a Palermo: “Colpa di burocrazia, crisi e lavori per la metro”…

Star: la finta famiglia di Palermo e la vergogna del dado nella caponata

Scritto il da Vincenzo Puglisi 22 commenti

«Per la famiglia Farruggio di Palermo il miglior piatto è: la Caponata». Comincia così l’ultimo spot della Star. Promotrice di questa farsa è Tiziana Stefanelli, vincitrice della seconda edizione di Masterchef Italia.

 

Read more on Star: la finta famiglia di Palermo e la vergogna del dado nella caponata…

I 10 comandamenti dell’arancina

Scritto il da Gaetano Nessun commento

Che l’arancina-day di Santa Lucia stia diventando il vero Natale dei golosi palermitani è ormai evidente. La tradizione dell’albero di Natale si perde nella storia ed è praticamente impossibile rintracciarne un’origine puntuale. Ciò che però si racconta un po’ dappertutto è che l’usanza in tutto il mondo di addobbare l’abete con le classiche palline è un richiamo alla frutta fresca, simbolo di rinascita, rigogliosità e buon augurio. Ora, noi in Sicilia – si sa – le tradizioni le prendiamo molto sul serio ed è per questo che le palle di Natale, qui, sono fritte, profumate e ripiene di gioia. Del resto anche le nostre richiamano la frutta fresca e in particolare l’arancia. Attenzione: l’arancia, non l’arancio. E per questo le palle di Natale, a Palermo, si chiamano arancine. E sono tonde.

Read more on I 10 comandamenti dell’arancina…

Santa Lucia: la video ricetta dell’arancina perfetta

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Tutti pronti per Santa Lucia? Noi sì e per questo abbiamo chiesto al giovane chef Elio “Crazy” Caramma di mostrarci passo per passo il procedimento per l’arancina perfetta “accarne” e “abburro”. Nel finale poi una piccola sorpresa dello chef: la sua personale “arancina con pollo al curry alla siciliana” con pinoli tostati e uvetta passa.

Read more on Santa Lucia: la video ricetta dell’arancina perfetta…

Chiude Recupero: tempio storico della rosticceria palermitana

Scritto il da Crocche.it 4 commenti

Se ne va oggi un’altra istituzione del cibo da strada e della gastronomia di Palermo: il bar Recupero, locale che ha fatto la storia di certa rosticceria palermitana, oltre naturalmente a pasticceria e gelateria. Fino ad oggi abbiamo considerato Recupero come una tappa fissa soprattutto per alcuni must del nostro cibo da strada, come l’arancina e lo spiedino. E invece proprio a pochi giorni dall’arancina-day di Santa Lucia dovremo fare a meno di un punto di riferimento storico, amato e frequentato da clienti di una vita.

Read more on Chiude Recupero: tempio storico della rosticceria palermitana…

L’Antica Focacceria San Francesco compie 180 anni

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Sono passati quasi due secoli dal giorno in cui Salvatore Alaimo decise di aprire la prima “Focacceria”. Domani 21 novembre dalle 17,00 in poi in Via Alessandro Paternostro, l’Antica Focacceria San Francesco ha scelto di festeggiare i 180 anni della propria attività invitando i palermitani ad una festa aperta a tutti con tanto di assaggi gratuiti, show cooking e musica dal vivo. Un’occasione imperdibile per i foodies amanti delle tipiche specialità street food palermitane come arancine, panelle, rascatura, crocché e pane ca’ meusa (“schietta” e “maritata”). Tra gli ospiti d’onore anche le associazioni antimafia “Libera Terra” e “Addiopizzo”.

Read more on L’Antica Focacceria San Francesco compie 180 anni…

Milano mangia Crocchè: l’intervista a Radio Popolare

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Martedì 28 ottobre siamo stati ospiti di Radio Popolare, storica emittente milanese, per parlare del nostro cibo da strada, di Crocchè e del nostro lavoro quotidiano con gli amici della trasmissione Maramao. Milano si conferma sempre più interessata alle nostre pietanze e alle nostre tradizioni gastronomiche, soprattutto adesso a pochi mesi ormai dal debutto di Expo 2015, l’Esposizione Universale che si terrà a Milano in primavera e sarà interamente dedicata al tema dell’alimentazione. Ecco com’è andata:

Read more on Milano mangia Crocchè: l’intervista a Radio Popolare…

Solingen, il regno dell’arancina in Germania | VIDEO

Scritto il da Vincenzo Puglisi 4 commenti

01 - EmanueleNuova puntata di Food Stories. La voglia di scoprire street food palermitano in giro per il mondo ci ha condotto in Germania. Più esattamente a Solingen, a due passi da Düsseldorf.  Qui, in una soleggiata e inaspettatamente calda domenica di autunno, abbiamo incontrato una coppia di ristoratori italiani. Lui, Emanuele Bari, viene da Ragusa; lei, Angela Braì, da Lecce. Insieme gestiscono quella che all’apparenza sembra una semplice pizzeria italiana da asporto e che in realtà nasconde innumerevoli sorprese culinarie: la Pizzeria Am Markt infatti è un luogo predestinato, la cui apertura risale al 13 dicembre 2012, il giorno di Santa Lucia, il  “Natale” dei ghiottoni palermitani. Non una data qualunque.

Read more on Solingen, il regno dell’arancina in Germania | VIDEO…

Scarafaggi, cibi avariati, e luce rubata: lo street food secondo Ganci di via Ferri

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Sì ok, in Asia insetti e scarafaggi sono cibo da strada degno di rispetto. Ma dubitiamo che da Ganci-Graziano, in via Ferri, volessero sperimentare qualche proposta fusion orientale in mezzo ai pezzi di rosticceria. Insomma la notizia è questa: la famosa rosticceria è stata oggetto di un blitz da parte della Polizia che nei laboratori del locale in zona Fiera ha trovato muri scrostati, mattonelle mancanti, pavimenti sporchi, rifiuti in contenitori aperti e soprattutto insetti di piccole e grandi dimensioni che gravitavano attorno a cibi in cattivo stato di conservazione.

Read more on Scarafaggi, cibi avariati, e luce rubata: lo street food secondo Ganci di via Ferri…

Rosticceria vegana e farine bio: la rivoluzione del cibo da strada

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

La “qualità” è ormai diventato un mantra nell’approccio al cibo, non solo negli ambienti gourmet più sofisticati, ma ultimamente anche nelle produzioni più “caserecce”. È il caso ad esempio dei prodotti da forno, della pizza, della rosticceria e del pane che accompagna tante delle pietanze più amate del nostro cibo da strada.

Read more on Rosticceria vegana e farine bio: la rivoluzione del cibo da strada…

Nino u Ballerino: Ho sbagliato per la crisi, ma niente danni ai palermitani

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Dopo un’intera giornata di polemiche su Nino u Ballerino, il famoso ristoratore di Palermo denunciato per furto di energia elettrica, lo stesso Antonino Buffa, con un comunicato stampa ufficiale, ci chiede di precisare la sua posizione. In particolare ci tiene a precisare che rubando l’energia elettrica non ha arrecato nessun danno ai palermitani e che questa “bravata”, per cui è pronto a pagare il dovuto, è frutto di una pressione fiscale insostenibile per gli imprenditori.

Read more on Nino u Ballerino: Ho sbagliato per la crisi, ma niente danni ai palermitani…

Nino u Ballerino: ”Ho rubato l’energia elettrica, chiedo scusa”

Scritto il da Crocche.it 8 commenti

Chissà se Antonino Buffa, il Ballerino del pane con la milza di Corso Finocchiaro Aprile, ha insegnato anche questi trucchi di business agli allievi della Bocconi nella sua master class di qualche mese fa a Milano. Fatto sta che è stato denunciato per furto di energia elettrica con il metodo dei magneti.

Read more on Nino u Ballerino: ”Ho rubato l’energia elettrica, chiedo scusa”…

La turista: ”Palermo, fammi spendere!”

Scritto il da Crocche.it Un commento

Nei giorni scorsi i nostri amici di Streat Palermo Tour hanno dato voce a Sarah, una turista australiana che con grande semplicità ha voluto rivolgersi alle istituzioni palermitane che dovrebbero gestire al meglio le potenzialità del turismo in città. Il giudizio non è stato affatto positivo e noi non possiamo che concordare. Ecco il video.

Read more on La turista: ”Palermo, fammi spendere!”…

Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada a Casteldaccia

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Dopo il successo ottenuto a Bagheria e Porticello nei mesi scorsi, torna l’evento “Unti, Contenti e… Sazi – La Sagra del Cibo da Strada” organizzato dall’Associazione Turistico Culturale no profit “Terra del Sole” in collaborazione con “Vivere” Società Cooperativa Sociale. Nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 agosto (dalle 19.00 fino ad esaurimento scorte),  in Piazza Dante a Casteldaccia – in occasione della festa di San Giuseppe patrono della città – avrà luogo questo imperdibile appuntamento dedicato agli appassionati del cibo da strada palermitano: panelle e cazzilli, rascatura, pane ca’ meusa, vastedda con ricotta, frittola, stigghiola, salsiccia, fritturina di mare, arancine, iris, musso e carcagnolo, quarume, polipo in insalata, babbaluci, pollanca e muluni russu. L’ingresso alla sagra è gratuito, le degustazioni a pagamento.

Read more on Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada a Casteldaccia…

Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada ad Aspra (Bagheria – PA)

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Dopo il successo riscontrato a Bagheria e Porticello nei mesi scorsi, torna l’evento “Unti, Contenti e… Sazi – La Sagra del Cibo da Strada” organizzato dall’Associazione Turistico Culturale no profit “Terra del Sole” in collaborazione con “Vivere” Società Cooperativa Sociale. Oggi 9 agosto, dalle 19.00 fino ad esaurimento scorte, avrà luogo sul lungomare di Aspra (frazione marinara di Bagheria) questo imperdibile appuntamento dedicato agli appassionati del cibo da strada palermitano: panelle e cazzilli, rascatura, pane ca’ meusa, vastedda con ricotta, frittola, stigghiola, salsiccia, fritturina di mare, arancine, iris, musso e carcagnolo, quarume, polipo in insalata, babbaluci, pollanca e muluni russu. 

Read more on Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada ad Aspra (Bagheria – PA)…

Arancina o Arancino? L’eterna polemica “sul sesso” tra Palermo e Catania

Scritto il da Gaetano 3 commenti

È una questione vecchia come quella dell’uovo e della gallina: si chiama ARANCINA o ARANCINO?

Sarebbe anche un semplice vezzo linguistico se non fosse che questa differenza di genere esce dalle pagine dei dizionari e diventa uno scontro atavico di culture, tradizioni, tifoserie, “religioni” differenti: Palermo contro Catania. A dire il vero negli scorsi anni la disputa ha travalicato i confini regionali, tanto che ad esempio noi di Crocchè, per sfatare il mito della versione dominante al maschile in italiano, abbiamo scovato occorrenze al femminile ben oltre i confini di Via Messina Marine e l’aeroporto Falcone Borsellino: ad esempio all’Esselunga e all’Ikea in tutto il territorio nazionale italiano.

Read more on Arancina o Arancino? L’eterna polemica “sul sesso” tra Palermo e Catania…

Castellammare del Golfo: agosto all’insegna dello street food

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Agosto ricco di cibo da strada a Castellammare del Golfo: milza, panelle e crocchè, ma anche cannoli, cassatelle e sfince.  In occasione dell’Expo Beach 2014, la Plaja della ridente cittadina isolana diventerà per tutto il mese la location dell’evento “Un mare… di sapori” organizzato da Gl Club con il patrocinio del Comune di Castellammare. Nel corso delle prossime serate ci saranno degustazioni dei piatti tipici dello street food siciliano: dal 2 al 5 agosto si comincia con scorpacciata di cannoli, dall’11 al 14 si continua con le cassatelle alla ricotta, dal 17 al 19 il pezzo forte delle serate saranno le sfince, infine dal 24 al 26 saranno I Giorni di la Vucciria con milza, panelle e crocchè protagonisti indiscussi. Le serate a tema street food riprenderanno poi dal 13 al 15 settembre con I giorni dell’Arancina. Il biglietto d’ingresso varierà da 3 a 6 euro a seconda della giornata.

Read more on Castellammare del Golfo: agosto all’insegna dello street food…

Stragusto 2014 – Il resoconto VIDEO di Crocche.it

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Domenica 27 si è conclusa a Trapani la VI edizione di Stragusto, il festival dello street food mediterraneo organizzato da Trapani Welcome insieme a Ps Advert e con il patrocinio del Comune di Trapani.  Quattro intensi giorni all’insegna del buon cibo tra degustazioni, cooking show e laboratori grastronomici in una location di eccezione come quella della storica piazza del Mercato del Pesce di Trapani.

Read more on Stragusto 2014 – Il resoconto VIDEO di Crocche.it…

Al via Stragusto, a Trapani il festival del cibo da strada del Mediterraneo

Scritto il da Gaetano Un commento

Mancano pochi giorni all’apertura di Stragusto, la manifestazione in programma a Trapani dal 24 al 27 luglio, che celebra il cibo da strada dei popoli del Mediterraneo, in quattro giorni di degustazioni, laboratori, incontri, cooking show.
La location non poteva che essere una piazza storica del centro trapanese, come quella dell’ex Mercato del pesce, offrendo un suggestivo e perfetto scenario per l’iniziativa.

Read more on Al via Stragusto, a Trapani il festival del cibo da strada del Mediterraneo…

Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada a Santa Flavia (PA)

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Dopo il successo di “Unti e appagati“, la cooperativa “Vivere” ha organizzato un altro gustoso evento che avrà come protagonista indiscusso lo Street Food di Palermo: “Unti, Contenti e… Sazi – La Sagra del Cibo da Strada” si terrà domenica 20 Luglio dalle ore 19:00 a Porticello (Santa Flavia – PA) al Piano Stenditore. La manifestazione si protrarrà fino a tarda sera,sino ad esaurimento scorte. I partecipanti potranno gustare il meglio dello street food palermitano: panelle e cazzilli, rascatura, pane ca’ meusa, vastedda con ricotta, frittola, stigghiola, salsiccia, fritturina di mare, arancine, iris, musso e carcagnolo, quarume, polipo in insalata, babbaluci e muluni russu. Non mancherà inoltre la fresca granita di limone verdello bagherese.
L’ingresso alla sagra è gratuito, le degustazioni a pagamento. “Unti, Contenti e… Sazi” sarà arricchita da esposizioni artigianali, musica e animazione.

Read more on Unti, contenti e sazi: sagra del cibo da strada a Santa Flavia (PA)…

Santa Rosalia, il Festino del cibo da strada

Scritto il da Gaetano Nessun commento

Diciamoci la verità: la vera notte di Natale a Palermo è quella del 14 luglio, per le celebrazioni della Santuzza. Una specie di festa di compleanno dell’intera città, che per l’occasione si abbellisce e si mette in mostra come una vera festeggiata. Ma se è vero che non esiste festa senza cibo, quando a festeggiare è una città, il cibo non può che essere quello di strada.

Read more on Santa Rosalia, il Festino del cibo da strada…

La Vucciria itinerante di Ciccio: dalla trattoria storica al cibo da strada in furgone

Scritto il da Vincenzo Puglisi 2 commenti

Quella che vi raccontiamo oggi, per la rubrica Food Stories, è una storia che comincia quasi un secolo fa a Palermo, a cavallo tra le due guerre. È in quel periodo che nasce a Palermo, in via Firenze, l’osteria “Da Ciccio”, una di quelle belle aziende famigliari che si tramandano di padre in figlio per generazioni. Finchè qualche anno fa l’ultimo discendente lascia Palermo e trasferisce decenni di tradizione palermitana su quattro ruote, in giro per la provincia di Messina. Ce lo racconta Francesco Paolo Bisanti (ma tutti lo chiamano Ciccio, come il nonno fondatore dell’osteria).

Read more on La Vucciria itinerante di Ciccio: dalla trattoria storica al cibo da strada in furgone…

“La Vucciria” di Renato Guttuso, il dipinto nato dalla meusa

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Avete presente uno dei dipinti più celebri della cultura siciliana, “La Vucciria” di Renato Guttuso? La famiglia Basile rappresenta, da tre generazioni, la storia del pani ca meusa a Palermo. In questa intervista Rocky Basile racconta un simpatico aneddoto sulla creazione di quest’opera, che sarebbe nata proprio da uno spunto dei Basile, nel cuore del mercato storico.

Read more on “La Vucciria” di Renato Guttuso, il dipinto nato dalla meusa…

Summer School 2014: da tutto il mondo a “studiare” lo street food di Palermo

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

In questi giorni sarà facile trovare giovani vietnamiti con la bocca piena di panelle, russi con le dita unte di frittola, brasiliani che spremono il limone sul pane ca meusa e giapponesi che addentano pezzi di sfincione (senza bacchette!). E’ l’effetto della  Summer School 2014, il corso intensivo di lingua e cultura italiana organizzato dalla Scuola di lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo, che ogni anno porta in città studenti da tutto il mondo.

Read more on Summer School 2014: da tutto il mondo a “studiare” lo street food di Palermo…

Da Cerda a Miami: come abbiamo portato le arancine in America

Scritto il da Vincenzo Puglisi 2 commenti

Nuovo capitolo di Food Stories. Su Crocche.it ci siamo abituati ormai da mesi a ricevere dai nostri utenti segnalazioni di arancine a Londra, cannoli a Buenos Aires, panelle a Sidney e street food siciliano in giro per il mondo. Una di queste storie, molto affascinante, è quella della famiglia La Tona, partita da Cerda tanti anni fa e arrivata oggi a conquistare Miami, in Florida, a colpi di sfince, iris e rosticceria varia. Ne abbiamo discusso con Michele La Tona, direttamente dagli U.S.A.

Read more on Da Cerda a Miami: come abbiamo portato le arancine in America…

“Unti e appagati”, la sagra dello street food a Bagheria

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Evento imperdibile per gli appassionati dello street food palermitano: oggi 31 maggio dalle ore 19.00 alle ore 24.00, in Corso Umberto I (Bagheria, PA), si svolgerà la sagra del cibo da strada “Unti e appagati” organizzata da “Vivere” Società Cooperativa Sociale di Bagheria. Protagoniste indiscusse della serata tutte le più caratteristiche pietanze dello street food nostrano: panellecrocchè, rascatura, pane ca meusa, frittola, stigghiola, verdure in pastella, fritturiedda, arancine, sfince, iris, sfincionello, vastedda con la ricotta, musso e carcagnolo, quarume e polpo bollito. Tutte rigorosamente preparate dal vivo.

Read more on “Unti e appagati”, la sagra dello street food a Bagheria…

Bonetta dell’Oglio: scegliere la qualità, anche nel cibo da strada

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato la storia di Davide, il panellaro che fa lo scontrino e usa materie prime di particolare qualità, come il pane di Tumminia. Abbiamo allora chiesto a Bonetta Dell’Oglio, chef e ambasciatrice internazionale del buon cibo siciliano, una considerazione su come cultura del cibo di qualità e esigenze di consumo quotidiano possano convivere.

Read more on Bonetta dell’Oglio: scegliere la qualità, anche nel cibo da strada…

Davide, il panellaro ambulante che fa lo scontrino

Scritto il da Vincenzo Puglisi 20 commenti

Oggi inauguriamo la rubrica Food Stories in cui tracceremo ritratti originali di operatori di cibo da strada, raccontando percorsi di vita e personalità nascoste.

Il nostro primo protagonista è il ventottenne Davide Troia, meglio conosciuto su Crocche.it come Il panellaro di Villa Sofia (anche se il nome corretto della sua attività è Friggitoria da Davide). Nel 2006, a soli 20 anni, decide di lavorare con il cibo da strada e comincia la sua attività da “panellaro”. Una scelta consapevole legata alla sua grande passione per la cucina. La storia di Davide passa per due temi fondamentali: il culto della qualità e il rispetto delle regole commerciali. Davide ti vende il panino e ti fa lo scontrino, direttamente sul suo mezzo. Una “anomalia” che dovrebbe essere la prassi. Lo abbiamo incontrato in Via Villa Sofia durante una tipica giornata di lavoro.

Read more on Davide, il panellaro ambulante che fa lo scontrino…

Lo Street Food di Palermo in trasferta a Cesena

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

In questi giorni al Foro Annonario di Cesena (in Piazza del Popolo) si respira un’aria di casa nostra, fritta e unta al punto giusto. Fino al 18 maggio, infatti, sarà possibile degustare le specialità dello street food palermitano in occasione dell’anteprima dell’ottava edizione del Festival Internazionale del Cibo di Strada che si svolgerà (nel centro storico di Cesena) il 3, 4 e 5 ottobre 2014.

Read more on Lo Street Food di Palermo in trasferta a Cesena…

Ghiaccioli e faccioli. Palermo e il cibo da stadio

Scritto il da Crocche.it Un commento

“Ghiaccioli, faccioli!”. Non è solo la rima del venditore di gelati della Favorita (sì lo sappiamo che lo stadio ora si chiama Renzo Barbera). “Ghiaccioli, faccioli!” è anche un trattato di sociologia in due parole. I “ghiaccioli”, appunto, sono quelli che su gentile richiesta (“Mu tiri unu?” che accoppiato alla parola ghiacciolo a Palermo fa anche un po’ porno) volano nelle curve, ma anche in gradinata (in tribuna ne vendono?) quando gioca il Palermo. Soprattutto quando fa un caldo da morire. Ma anche quando frischìa, i temerari del ghiacciolallarancia non mancano. Chi ha pure un poco di pititto, invece, ordina un Machissicono.

Read more on Ghiaccioli e faccioli. Palermo e il cibo da stadio…

Palermo d’altri tempi: Il pane ca meusa 100 anni fa

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Non capita spesso di imbattersi in documenti storici così belli, come quello diffuso nelle scorse settimane dal Museo Nazionale del Cinema di Torino. In  poco più di 5 minuti scorrono in video sequenze di una Palermo di inizio 900, tra i monumenti simbolo della città che conosciamo e scorci di una città che non esiste più.  Proprio lì, in mezzo ai monumenti, tra le scene di vita quotidiana, abbiamo trovato una bella sorpresa

Read more on Palermo d’altri tempi: Il pane ca meusa 100 anni fa…

Chef Rubio a Palermo: Ringraziamo gli immigrati per il nostro street food

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Il 5 aprile 2014 a Palermo è arrivato Chef Rubio, il mattatore di “Unti e Bisunti”, la trasmissione dedicata al cibo da strada di DMAX (Dtt canale 52 | Tivùsat canale 28), che già lo scorso anno ha fatto visita nel capoluogo siciliano e che quest’anno riparte con la seconda edizione il 21 aprile alle 22.00. Noi di Crocchè lo abbiamo incontrato in hotel in un pomeriggio di pioggia, per parlare di street food e cultura del cibo.

Read more on Chef Rubio a Palermo: Ringraziamo gli immigrati per il nostro street food…

L’Unione Europea: “Basta mangiare lumache”. Addio ai babbaluci?

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

La notizia sembra incredibile. Ma la Commissione Europea ha approvato ieri un atto normativo che mette fuori legge ogni utilizzo alimentare della Eobania vermiculata, mollusco gasteropode molto diffuso in tutti i paesi mediterranei e celeberrimo nella tradizione popolare siciliana perché protagonista di una delle ricette più amate: i babbaluci.

Read more on L’Unione Europea: “Basta mangiare lumache”. Addio ai babbaluci?…

Il cibo da strada fa male “all’amore”? Parola ai palermitani

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

E se si scoprisse che il cibo da strada provoca una serie di patologie, tra cui magari qualcuna legata alle prestazioni “in intimità”? È la provocazione di “Piazza Grande”, il format dell’attore Stefano Piazza, che questa volta è andato in giro per Palermo a raccontare di una fantomatica indagine scientifica di alcuni ricercatori milanesi. Le reazioni? Unanimi, altro che calo della libido: panelle, pane ca meusa e stigghiola sono “come gli spinaci per Braccio di Ferro!”

Read more on Il cibo da strada fa male “all’amore”? Parola ai palermitani…

Boris Giuliano: una iris con ricotta contro la mafia

Scritto il da Crocche.it Un commento

Oggi, 21 marzo, è la Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie.
Sarebbe bello parlare sempre di come si mangia bene in Sicilia e a Palermo, di come questa città sia unica e insostituibile, tralasciando però che a volte dopo “unica” e “insostituibile” ci verrebbe da aggiungere “purtroppo”.

Read more on Boris Giuliano: una iris con ricotta contro la mafia…

La Grande Dolcezza: storia della Sfincia di San Giuseppe

Scritto il da Crocche.it Nessun commento

Il 19 marzo, si sa, non è un giorno qualunque: San Giuseppe, la festa del papà e tante belle cose. A Palermo, però ogni ricorrenza diventa inevitabilmente una festa di gusto: in questo caso, lo “sfincia-day“.
Proprio come a Santa Lucia tutti i bar e le rosticcerie si riempiono di arancine, a San Giuseppe la padrona assoluta di tutte le vetrine è la classica sfincia, tra le regine incontrastate della tradizione dolciaria siciliana. Un mito, una leggenda, il frutto di quella tendenza tutta siciliana a sublimare l’eccesso nell’apoteosi del gusto.

Read more on La Grande Dolcezza: storia della Sfincia di San Giuseppe…

Arancine e hip hop: se il cibo da strada diventa musica

Scritto il da Crocche.it Un commento

“La STREET FOOD e lo street food si basano sullo stesso presupposto comune: sfornare pezzi in continuazione”. No, a parlare non è un rosticciere, ma un rapper. Si chiama Daweed ed è uno degli esponenti della “Street Food Label”, un’etichetta indipendente palermitana ma anche un collettivo di amici MC, cresciuti a rime e calzoni fritti. Tanto che le loro canzoni sono piene di riferimenti a pane con la milza, panelle e arancine, e perfino nel logo c’è un rollò con wurstel. Nasce così uno dei loro ultimi lavori, l’Ep “Pancia Piena”, 8 brani scritti e registrati in 24 ore, tra cui l’emblematica “Sempre in bocca”, con un video girato tra il mercato di Ballarò, l’interno di una rosticceria ed altri angoli sparsi per i quartieri di Palermo:

Read more on Arancine e hip hop: se il cibo da strada diventa musica…

Palermo, il tempio dello street food senza glutine

Scritto il da Crocche.it 11 commenti

Il cibo da strada, si sa, è roba da golosoni. Niente dieta, poche domande sull’origine delle materie prime, zero scrupoli sulla digeribilità, e una buona dose di “massìchissenefrega”. Peccato che in tanti non possano permettersi questa spensieratezza. Tra questi ci sono sicuramente le persone intolleranti al glutine, che devono quasi sempre rinunciare allo sfizio, ad esempio, di un bel calzone fritto. Questo perché la pasta brioche dei pezzi di rosticceria, come quasi tutti i farinacei più comuni, è un cibo off limits per i celiaci, che sono circa 1 su 100 nel mondo.

Read more on Palermo, il tempio dello street food senza glutine…

I segreti della frittola

Scritto il da Vincenzo Puglisi Nessun commento

Girando per Palermo è facile imbattersi in grandi cesti in vimini ricoperti di stracci e panni vari, dentro cui si cela uno dei più caratteristici (ed estremi) cibi da strada nostrani: la frittola (“frittula” in lingua siciliana), ovvero un insieme molto variegato di frattaglie di vitello che vengono bollite e poi rosolate, spesso con lo strutto, e insaporite con spezie profumate come alloro, zafferano e pepe.

Read more on I segreti della frittola…

Lo street food di Palermo in un passaporto: Streat Palermo Tour

Scritto il da Gaetano 4 commenti

Metti che ti trovi in una città famosa per le sue prelibatezze. Metti che di queste prelibatezze, e magari di questa città stessa, conosci ben poco perché non l’hai mai visitata. Metti che hai bisogno di un consiglio per orientarti su come,dove, cosa mangiare. Che fai?
“Chiamo un amico esperto e chiedo a lui”. Risposta esatta.

Read more on Lo street food di Palermo in un passaporto: Streat Palermo Tour…

In arrivo il Panormvs street food Festival

Scritto il da Gaetano 6 commenti

Qualcosa comincia a muoversi sul fronte del cibo da strada a Palermo. L’Assessorato cittadino alle Attività Produttive ha infatti appena pubblicato un bando per la realizzazione del “Panormvs street food Festival”, che si svolgerà nel 2014 in una data ancora da fissare, con un budget fino a 53mila euro. L’evento dovrebbe avere luogo nel quartiere Loggia, ossia in tutta la zona compresa tra la Cala, Piazza San Domenico e Corso Vittorio Emanuele.

Read more on In arrivo il Panormvs street food Festival…

Una città da mangiare

Scritto il da Gaetano 3 commenti

Quando lasci Palermo ti porti sempre qualcosa dentro. Per la precisione qualche etto in più sotto la maglietta e una sensazione di goduria saporita ancora tra le labbra. Ma è come portare via una foto, come avere per la testa una canzone che non se ne va. Perché è così: quando mangi a Palermo, mangi Palermo, i suoi profumi, i suoi colori. La cucina della tradizione è il modo più sincero che questa terra ha di offrirti se stessa, senza mediazioni e al riparo da tutti i “ma” che troppo spesso seguono un complimento a questa città: “C’è un bellissimo mare, ma la spiaggia è un po’ sporca”, “E’ piena di monumenti eccezionali, ma spesso non sono valorizzati”, “Ho visto strade meravigliose, ma i servizi non sono adeguati”.

Read more on Una città da mangiare…